/ . Cliente

mi&ti Onlus

/ . Tag di progetto

Biglietto da visita/ Brochure/ Cartolina/ Logo/ Nameing/ Sito web/ Social network/ Strategia/

www.miandti.com

© Fotografie di Pier Maulini

/ . Incarico

2013 . Realizzazione del logotipo “mi&ti”

2014, 2017 . Produzione di cartoline benefiche e brochure

2015, 2016 . Progettazione sito web

2016 . Restyling del logotipo da “mi&ti” a “mi&ti onlus”

2017 . Strategia per tesseramento e gestione soci

/ . Descrizione

Ride a bike to give a smile

Mi&ti sta per “me e te” nel dialetto ossolano di Milena e Tiziano che sono anima e telaio di progetti solidali dallo sprint sportivo.
I loro viaggi, sono lunghe pedalate di circa 4000 km su due ruote fatti per regalare, come dice il loro motto, un sorriso alle persone bisognose.
Dal 2008 ai viaggi sono associate delle cartoline benefiche che mi&ti spediscono durante il tour ai donatori.

Dal 2008 al 2016 sono stati donati 25.125€ a 6 associazioni no profit differenti. Nel 2017 mi&ti diventano una Onlus.

/ . Sviluppo

È una bella sensazione iniziare una collaborazione creando l’imprinting originario, essere i primi a connotare una tela bianca. La prima impronta di MADI è la creazione del logotipo che narra con le sue sillabe e i suoi colori le persone, i luoghi e le passioni da cui tutto è nato. Le cartoline sono il nucleo intorno al quale si sono sviluppati tutti i progetti di beneficenza, ad ogni cartolina spedita corrisponde una donazione. Sono quindi lo strumento fondamentale su cui puntare la comunicazione; su di esse sono raffigurati il tour annuale, i partner e gli sponsor e l’ente al quale sarà devoluta la raccolta fondi. Con il consolidarsi del progetto, prima di ogni nuova partenza, si è reso indispensabile la creazione di una brochure che spiegasse nel dettaglio il meccanismo delle donazioni e le varie tappe da percorrere nel viaggio annuale.

Il sito internet richiesto dal presidente della Onlus, ha il duplice obbiettivo di narrare al pubblico tutti i progetti e i viaggi portati a termine nel corso degli anni e ampliare la rete di distribuzione delle cartoline benefiche. L’analisi iniziale quindi si è concentrata sul realizzare la soluzione migliore per gestire le donazioni online; così oltre alle classiche cartoline cartacee sono ora disponibili sul sito le cartoline digitali e le donazioni libere.